NON è UBER: il problema dell’innovazione
project name

NON è UBER: il problema dell’innovazione

Video inchiesta sulle problematiche legate all’innovazione dei trasporti

description
  • Our Role:

    Director, Producer

Aprile è stato un mese caldo per la vicenda legata al caso Uber, dopo che il Tribunale di Roma, unico caso al mondo, ha sancito la chiusura del servizio in Italia.
La sentenza con attuazione immediata è stata successivamente sospesa in attesa del verdetto relativo al ricorso presentato da Uber.

Il videomaker ha trascorso diversi giorni con i tassisti e con gli autisti privati di Uber per raccogliere testimonianze e fare emergere la problematica e l’apertura di un dibattito.

Il documentario tratterà in maniera approfondita diversi temi tra cui:
– Quanto spendono e quanto guadagnano i tassisti/autisti (licenze, auto, assicurazione etc).
– Quali norme regolano il loro lavoro
– I motivi dello scontro
– Altri tipi di mobilità: car sharing, ncc, Mytaxi
– Il futuro del lavoro con l’arrivo di auto a guida autonoma
– La strategia marketing di Uber ispirato al principio del problema-soluzione-problema di Noam Chomsky.

Dall’inchiesta scaturisce una visione completa e articolata delle conseguenze delle innovazioni legate al mondo dei trasporti, dal punto di vista legale, economico e sociale.

Il video completo uscirà venerdì 5 maggio, giorno della sentenza. C’è molta attesa da parte di Uber, delle associazioni dei consumatori, ma soprattutto dei tassisti.